dove studiare seo

Dove studiare SEO: ecco come scegliere i migliori percorsi

La SEO può essere considerata una componente, ad un livello più generale, del web marketing e, ad un livello più specifico, del Search Engine Marketing. Se per la prima volta ti stai approcciando a questa disciplina è necessario che tu conosca le sue origini o, comunque, il contesto in cui si inserisce l’ottimizzazione dei motori di ricerca.

Oggi, grazie, soprattutto ad Internet esistono tantissimi strumenti dove studiare SEO. La scelta dei migliori dipende da diversi fattori, il più importante dalle conoscenze preesistenti in materia. Chi vanta scarse conoscenze di web marketing difficilmente può ritenersi un esperto SEO. Se, invece, hai almeno un’infarinatura generale di web marketing potrebbe essere meno complicato approcciare alla Search Engine Optimization.

A mio giudizio, esiste un’ulteriore categoria rappresentata da chi conosce in linea generale il web marketing, dispone di nozioni di base della SEO ma ha bisogno di approfondire alcune componenti di questa tematica. Ecco perché ho ritenuto opportuno creare tre fasce di utenti, a seconda della conoscenza preesistente posseduta sull’argomento: zero, base, avanzata. Ci saranno consigli specifici su corsi, libri ed altri materiali per ogni segmento.

Zero

Rientrano in questa categoria coloro che hanno scarse conoscenze di web marketing e che hanno sentito o letto qualcosa sulla SEO ma fanno fatica a contestualizzare ed inquadrare al meglio la materia. Il mio consiglio, in questo caso, è partire da uno studio approfondito sul web marketing in generale.

Tre libri per cominciare

Nel mio caso, ho avuto la fortuna all’Università di seguire un corso di Digital Marketing che mi ha permesso di pervenire ad una visione d’insieme del web marketing e delle incredibili opportunità che esso offre. Chi, invece, non ha frequentato l’università o, pur avendola frequentata, non ha avuto modo di seguire lezioni di web marketing può cominciare dalla lettura di un libro che considero fondamentale.

Il succo del web marketing

Sto parlando de “Il succo del web marketing” di Alessandro Sportelli. Questo testo fa chiarezza su ciò che significhi oggi il web marketing e aiuta a comprendere che il successo di iniziative di marketing è sempre frutto di una serie di fattori, primo fra tutti di una strategia completa.

Il libro di Matteuzzi

Altro testo che mi sento di consigliare a chi è a secco di questo argomento ma vuole iniziare già ad avvicinarsi al mondo della SEO è “Inbound Marketing, le nuove regole dell’era digitale” di Jacopo Matteuzzi. Questo testo spiega con un linguaggio semplice ma incisivo il concetto di Inbound Marketing. Si tratta di un concetto che devi giocoforza conoscere se nella tua vita vuoi lavorare nella SEO o, comunque, nel digital marketing.

La lettura di questi due testi ti sarà molto utile in quanto in essi troverai dei riferimenti di base sulla SEO, molto utili per fissare i concetti cardine di questa disciplina.

Il libro di De Nobili

Infine, ti consiglio un terzo libro che è “SEO Google: guida pratica per farsi trovare con Google” di Francesco De Nobili. Il testo di Francesco è il primo libro che io ho letto sulla Search Engine Optimization e lo consiglio a chi vuole studiare SEO in quanto, oltre a descrivere bene i concetti e le caratteristiche principali della materia, fornisce degli approfondimenti sulle logiche che animano Google, il motore di ricerca più utilizzato al mondo.

Base

Se hai già una conoscenza base del web marketing e della SEO, puoi cominciare a piccoli passi un lavoro di specializzazione sull’argomento.

La Serp di Google

Il primo consiglio che mi sento di darti potrebbe essere considerato un po’ atipico ma lo ritengo utile per cominciare a svolgere azioni anche di tipo operativo.

In questa fase, potresti iniziare a fare delle ricerche su Google, cominciando da keywords più generiche per poi passare a parole chiave più specifiche. Questo lavoro ti permette di studiare a fondo la SERP di Google, ossia la pagina che il motore di ricerca restituisce una volta che hai inserito una query. Tale studio ti aiuterà a comprendere quali fattori incidono maggiormente sul posizionamento organico di un sito web e ti darà delle indicazioni anche sulla keyword research e sulla search intent, due concetti fondamentali per chi fa SEO.

Forum, gruppi e community

Ti consiglio, inoltre, di incominciare a seguire forum, gruppi Facebook e, in generale, tutte le community in cui si parla di SEO. Ciò ti permetterà di conoscere e condividere le esperienze di migliaia di professionisti che operano nel settore.

Corso SEO

Che ne diresti di un bel corso di formazione sulla SEO? Magari, non un corso di livello avanzato ma che, comunque, sia in grado di farti acquisire ulteriori conoscenze tecniche sulla materia. Ce ne sono tanti, sia online che offline. Io mi son sempre trovato bene seguendo i corsi di Studio Samo. Potresti dare un’occhiata al sito e magari iscriverti all’academy online, dove troverai un elenco sempre aggiornato di corsi sulla SEO e sulle altre discipline del web marketing.

Avanzata

Fanno parte di questa categoria coloro che conoscono bene la SEO a livello teorico e che, magari, hanno già iniziato a fare dei test anche sul campo, lavorando su uno o più siti web. Questo, però, potrebbe non essere ancora sufficiente. La SEO abbraccia un’infinità di ambiti: dall’Html al copywriting, dalla link building all’audit. Attenzione, questo non vuol dire che per fare SEO bisogna acquisire competenze da sviluppatore, copywriter e web analyst ma un’infarinatura generale è doverosa.

The art of SEO

A questo punto, comincia col consigliarti un testo che è da poco stato tradotto per la lingua italiana è che è considerato dai più la bibbia della Search Engine Optimization. Sto parlando di “The art of SEO“, scritto da Spencer, Enge e Scricchiola. Parliamo del testo più completo che esiste sull’argomento e che, dalla sua prima pubblicazione, risalente ormai al 2009,  è giunto già alla terza edizione.

Il libro di Ivano Di Biasi

Un altro testo che, a mio parere, chi vuole studiare SEO deve leggere è: “Link building, aumenta l’autorevolezza del tuo sito e scala le vette dei motori di ricerca“. Questo libro, infatti, approfondisce tutto ciò che ha a che fare con la SEO Off Page e Off site, ossia l’insieme delle attività volte a migliorare il posizionamento di un sito web ma svolte all’esterno e non all’interno del sito stesso.

Master SEO Training

Infine, se vuoi fare della SEO la tua professione, in Italia c’è un solo Master per il quale varrebbe davvero la pena effettuare un investimento. Sto parlando del Master SEO Training. Si tratta di un percorso della durata di sei mesi, con più di 100 ore di formazione. Il corso si svolge online ma prevede un esame finale da svolgere in loco. Questo Master consente di ottenere la certificazione SEO Senior e può aprire le porte ad una marea di opportunità sul piano professionale.

Come migliorare le conoscenze SEO

Siamo giunti alla fine di questo articolo. Non mi sento di dire che i percorsi che ti ho suggerito siano i migliori. I miei consigli sono frutto anche della mia esperienza. Sei libero, ovviamente, di scegliere anche una strada differente. Ciò che conta, in ogni caso, è studiare sempre perché il mondo del web marketing e, dunque, anche della SEO è in continua evoluzione e solo aggiornandoti continuamente potrai fare la differenza in questo settore.

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Altri Articoli

come fare brand awareness

Come fare brand awareness

Quando si parla di brand awareness ci riferiamo al grado di riconoscimento da parte del consumatore di un prodotto o del marchio che lo realizza.

Read More »

Reader Interactions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *